simone cametti

Pranzo a casa Cametti


 

Domenica 22 Ottobrre, nella palazzina (apparentemente) addomesticata, si svolgerà dunque un nuovo Pranzo a Casa Cametti, uno Studio-visit prandiale.

I commensali invitati sono artisti, curatori, galleristi, collezionisti, architetti, ospiti provenienti dal mondo dell'arte contemporanea, del lavoro e dal territorio.

E il concetto centrale consiste proprio nel voler raggruppare persone dalla formazione diversa, inserendole nel contesto neo-casalingo, dove, a questo punto

giunti, la cosa interessante è la riflessione sulla trasformazione di ogni cosa. La trasformazione della casa costruita all'interno della Colonia di Mattei, come

anche la trasformazione dello stesso Studio-visit, che può tranquillamente compiersi durante il pranzo, e dove non si sa più se i discorsi più i importanti siano

inerenti all'arte o a come si fa l'amatriciana.

 

 

Menù


Salumi di Norcia

Bruschette al tartufo di Norcia

Cremini

Olive all'ascolana


Bucatini all'amatriciana

Arrosticini

Frittata di alici all'aquilana


Montepulciano d'Abruzzo

Rosso Piceno Superiore

Vino cotto

 

 

 

 

5 Artisti in 5 atti


L’Accademia Nazionale di San Luca è lieta di presentare il secondo appuntamento di 5 Artisti in 5 Atti, mostra che mette in

relazione cinque artisti italiani con il patrimonio artistico viterbese. L’iniziativa si inscrive nel programma culturale Percorsi

nell’Arte con cui l’Accademia affianca il Festival del Teatro Internazionale Quartieri dell’Arte di Viterbo, facente parte del

EU Collective Plays Project! cofinanziato dal Creative Europe programme of the European Union. Gli artisti coinvolti,

oltre all’omaggio a Luigi Ontani, sono: Andrea Aquilanti, Simone Cametti, Marina Paris e Pier Paolo Perilli. L’esposizione

avrà luogo nelle città di Viterbo e Vitorchiano e terminerà il 5 novembre 2017.

 

 

UOMO IN MARE


16 luglio - 22 ottobre 2017 Inaugurazione sabato 15 luglio ore 19 San Benedetto del Tronto - Palazzina Azzurra

L’immaginario di grandi artisti trasformerà dunque la Palazzina Azzurra nel punto di partenza di un viaggio al termine

del quale scoprire che “il più bello dei mari è quello che non navigammo”.


Artisti presenti in Mostra: Vincenzo Podesti, Gonsalvo Carelli, Giulio Gabrielli, Pasquale Celommi, Francesco Paolo Michetti,

Domenico Ferri, Pio Nardini, Alfred Joseph Châtelain, Adolfo De Carolis,Simone Cametti, Beppe Ciardi, Carlo Carrà,

Giorgio de Chirico, Fortunato Depero, Osvaldo Licini, Gian Carlo Polidori, Filippo De Pisis, Armando Marchegiani,

Cleto Capponi, Pericle Fazzini, Mario Giacomelli, Andy Warhol, Pino Pascali, Tullio Pericoli, Valeriano Trubbiani,

Piero Gilardi, Gino De Dominicis, Giuliano Giuliani, Pino Procopio, Andrea Pazienza, Stefano Scheda, Paolo Annibali,

Paolo Consorti, Paolo Girardi.